running VCO-Ornavasso linea Cadorna

Running VCO-Ornavasso linea Cadorna

Oggi Running VCO vi porta nel piccolo centro di Ornavasso, e più precisamente sulla Linea Cadorna. Un ottima occasione per visitare un pezzo di storia del nostro territorio e fare anche dell’attività fisica.

Running VCO-Ornavasso Linea Cadorna

L’itinerario che oggi vi propongo è a mio avviso molto interessante, sia per la varietà del tracciato che per la gradevolezza del paesaggio: Pendenze variabili, montagna, campagna, ma anche storia, qui c’è proprio tutto.

Si tratta di un percorso che, soprattutto nei primi chilometri, potrebbe mettere in difficoltà a causa della pendenza considerevole, ma che dopo il terzo chilomentro diventa via via più agevole.

ma niente paura, ecco le caratteristiche dell’itinerario:

Difficoltà: Media

Partenza/Arrivo: Via Aldo Saglio Salti, Ornavasso

Distanza: 8.46 km

Pendenza: 200 mt dislivello massimo nei primi 4 km (vedi grafico)

Calorie Bruciate: 693

Tipo di terreno: 60% asfalto, 40% sterrato

Tempo: 1:12:06

L’itinerario

Parcheggiate l’auto nei pressi di Via Aldo Saglio Salti. Iniziamo da subito con la salita seguendo le indicazioni verso il Santuario del Boden (via Boden).

Cominciate a riscaldarvi con una bella camminata veloce.

KM 1

Vi aspetta una lunga salita, almeno 1,5 chilometri dove la pendenza sarà impegnativa. Dosate bene le forze e procedente con una corsa lenta ma costante.

Arrivati al tornante della “Grotta di Babbo Natale” procedete dritto lungo il sentiero sterrato. Seguite le indicazioni per la Linea Cadorna.

Km 2 e 3

Bene, arrivati a questo punto la pendenza vi darà finalmente un po di fiato. Il sentiero verso la linea Cadorna alternerà tratti di piano a pendenze comunque sempre modeste.

Lungo il sentiero potrete godere di una splendida vista sulla valle e sulla città di Ornavasso.

 

Procedendo per il sentiero, al km numero 3, arriverete al Forte di Bara. La salita sarà definitivamente finita, è ora di perdere quota! Prendete il sentiero che scende fino alla strada sottostante.

ATTENZIONE: Vi attende una lunga e dissestata discesa. EVITATE di correre.

La corsa in discesa è deleteria per le articolazioni e potrebbe recare alcuni traumi, soprattutto qui dove la discesa è particolarmente dissestata,

Km 4

Siamo proprio a metà itinerario, approfittate della lunga discesa per prendere fiato, camminate a passo deciso fino alla fine del sentiero.

KM 5 e 6

Arrivati alla SP166 attraversate la strada, andate a sinistra e imboccate subito la strada sterrata che vi si presenta di fronte.

Svoltate a destra sotto al cavalcavia e percorrete la campagna in direzione Ornavasso.

KM 7 e 8

Percorrete tutta la strada che nel frattempo si fa asfaltata e seguite le indicazioni verso Ornavasso.

Arrivati alla fine della Campagna, non fate l’errore che ho commesso io (vedi sezione cerchiata in rosso), andate a destra, verso la strada provinciale.

Percorrete la strada provinciale SP166 in direzione Ornavasso, sempre dritto fino al piccolo fiume, svoltate a destra in Via Aldo Saglio Salti.

Ancora pochi metri in salita e siete arrivati al punto di partenza!

Al prossimo itinerario con il Running VCO!

 

Condivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *