Le spiagge più belle del Salento

Le spiagge più belle del Salento

Costa adriatica o costa ionica? Dove trovare le spiagge più belle del salento?

Ne ho visitate molte, forse troppe per considerarla una vacanza relax! Ma se avrete modo di spostarvi in auto, percorrendo la litoranea salentina, non dovete perdervi le spiagge più belle del salento consigliate da lamiaterraiomioviaggio.it

Le spiagge più belle del Salento

Porto Cesareo

Spiaggia: sabbia, libera

Mare: cristallino, fondale sabbioso

Posizione: Costa Ionica, a nord di Portocesareo

Costa Ionica, a nord della provicia di Lecce. Arrivati nella cittadina di Porto Cesareo proseguite a nord, costeggiando il mare. Troverete un grande parcheggio a pagamento in Via dei Bacini, proprio alle spalle della spiaggia.

Torre Vado

Spiaggia: sabbia, libera

Mare: fondo sabbioso

Posizione: Costa ionica a sud di Gallipoli

Prendete l’uscita della super strada per Torre Vado, scendete le tortuose vie fino alla costa. Costeggiate il mare in direzione nord lungo corso Venezia, fino a trovare il parcheggio della spiaggia

Spiaggia Alimini

Spiaggia: sabbia, libera e stabilimenti Balneari, Bar, attività

Mare: cristallino, fondo sabbioso

Posizione: Costa Adriatica, a circa 30 minuti a nord di Otranto

Il nome deriva dal lago che c’è proprio alle spalle della spiaggia. Arrivare è molto semplice: proseguendo sulla statale SP366 (a nord di Otranto) troverete molte indicazioni per i laghi Alimini e relativo parcheggio. Spiaggia particolarmente vivace grazie agli stabilimenti balneari, ai bar e alla moltissima gente che la popola.

Baia Dei Turchi

Spiaggia: Sabbia, libera

Mare: Cristallino, fondo sabbioso

Posizione: Costa Adriatica, a nord di Otranto (SP366)

Probabilmente la spiaggia e il mare più bello del Salento, grazie anche alla location suggestiva. Per arrivare a destinazione seguite le numerose indicazioni che troverete sulla SP366 (litoranea a nord di Otranto), dopo aver parcheggiato la macchina e aver fatto almeno 15 minuti di camminata arriverete in paradiso!

Continute a viaggiare su lamiaterrailmioviaggio.it

Condivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *